Rev 2 La buona scelta Agora Servizi

 

Festa del Salame Nobile del Giarolo – Gremiasco (AL) Venerdì 14 Luglio 2017

 

salame nobile del giarolo foto

L’allevamento dei maiali fa parte della storia e della cultura delle genti contadine delle terre tortonesi. L’utilizzo delle carni di maiale fu una esigenza di molte popolazioni per far fronte alle carestie e alla fame. Per fortuna i tempi sono cambiati: quello che in passato era una necessità, oggi è diventata una virtù. Le antiche ricette si sono tramandate di padre in figlio e grazie a coloro che hanno continuato l’arte di far salumi, ai nostri giorni possiamo gustare tante prelibatezze.

Il territorio compreso tra le Valli Curone Grue, Ossona, Borbera e Spinti tutte a ridosso del Monte Giarolo (metri 1474) nella provincia di Alessandria, alla confluenza delle quattro regioni Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna e Liguria, è la zona di produzione di questo particolarissimo salame.

Esso gode dell'appellativo di Nobile perché prodotto esclusivamente con tutte le parti nobili del maiale: quelle magre provengono da prosciutto, coppa, culatello, spalla, lonza, filetto; mentre quelle grasse, altrettanto pregiate, sono ricavate da pancetta, gola e prosciutto.

I suini, provengono rigorosamente da allevamenti locali o comunque appartenenti al "Gran Suino Padano" (GSP) di età non inferiore ai dodici mesi e di peso minimo di 180 kg.

In questi territori, oltre al Nobile del Giarolo, si producono anche salumi di diverso tipo e di ottima qualità: salsicce, cacciatorini, cotechini, salami cotti, zamponi, pancette e lardo.Gremiasco è un piccolo centro abitato situato nell'Alta Val Curone sorto intorno al Castello dei Malaspina ed alla chiesa barocca (terminata nel 1712), che conserva tuttora il campanile e la Cappella di chiaro stile romanico. Nelle alture che dominano il borgo si trova la località Guardamonte, sito archeologico di grande rilievo. La proposta offre la possibilità di scoprire e apprezzare, nei giorni di sabato e/o domenica, le Colline Tortonesi: terre poco conosciute ma dalle grandi potenzialità turistiche ed enogastronomiche.

Salame nobile del giarolo

Agorà Incoming propone pacchetti turistici personalizzati individuali, per famiglie e piccoli gruppi (max 30 persone) per permettere ai buongustai e ai loro accompagnatori di trascorrere una piccola vacanza tra le dolci colline del tortonese  ricche di prati, vigneti, frutteti, boschi e calanchi, luoghi di notevole interesse sportivo e paesaggistico. Queste sono anche le terre del formaggio Montebore, del vino Derthona Timorasso, delle Ciliegie di Garbagna, della Pesche di Volpedo, dei Tartufi, dei Funghi e di grandi artisti quali Felice Giani e Pellizza da Volpedo.

Il territorio propone ristoranti, trattorie e strutture ricettive quali Alberghi 3 stelle, B & B, Agriturismi, Affittacamere, con la disponibilità, sino ad esaurimento, delle seguenti opzioni: camere singole, doppie, triple, con tariffe per il fine settimana, per una notte o due notti, che prevedono il pernottamento e la prima colazione a buffet nelle formule BB e HB.

 

Proposte a partire da € 55,00.

 

Validità: da giovedì 13 luglio a venerdì 14 luglio 2017

Prenotazioni: entro il 5 luglio 2017

 

Note: i trasferimenti sono da considerarsi autonomia e con mezzi propri. Vi è la possibilità di muoversi sul territorio con minibus per un minimo di 6 persone con un costo aggiuntivo.

Siamo in grado di venire incontro a qualsiasi richiesta per rendere il vostro soggiorno nelle valli del tortonese, indimenticabile ed entusiasmante.

 

Per informazioni e prenotazioni: Romeo Ferretti – Agora Incoming

Cell. 333 4392330 – e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Direzione Tecnica:

Maxerre Agenzia Viaggi

Sede operativa di Tortona: C.so Montebello, 5a – 15057 Tortona (AL)

chinafrendly

CaDelMonte.jpg
Cantieri-Sportivi.jpg
bannerenotecaacqui
cortedibrignano
Logomondo.jpg
vivitortona