Rev 2 La buona scelta Agora Servizi

 

Durante l’itinerario, il visitatore avrà modo anche di vedere le importanti e grandi cascine a “pianta milanese” (alcune ancora attive, altre completamente abbandonate e in preda al degrado) che, a partire dal 1600, diedero lustro a questo territorio. Di interessante potrà anche vedere il complesso reticolo di rogge che, partendo dal torrente Scrivia, permettevano l’irrigazione dei campi e davano forza motrice a decine di mulini.

tortona-trunera-rivalta-scrivia
I canali, ancora oggi presenti, costituivano 3 sistemi irrigui indipendenti, ognuno caratterizzato da un’opera di presa e.una rete irrigua contraddistinta a sua volta da un reticolo principale ed uno secondario, i quali prendono il nome dalla roggia principale di incanalamento dell’acqua. Essi sono: roggia Fraschetta e sue diramazioni (Roggia Marencano, Roggia Cerca, Roggia Vero e Roggia Terzo), roggia Laciazzolo e sue diramazioni (scaricatore Roggia Laciazzolo) e roggia Maghisello e sue diramazioni (Roggia Ronco, Roggia Cadè, Roggia San Sisto).

chinafrendly

CaDelMonte.jpg
Cantieri-Sportivi.jpg
bannerenotecaacqui
cortedibrignano
Logomondo.jpg
vivitortona