Rev 2 La buona scelta Agora Servizi

 

ovada mon amour1

Il Consorzio di Tutela dell’Ovada DOCG ripropone in nuova veste l’appuntamento primaverile con Ovada Mon Amour: evento enogastronomico rivolto a chi è interessato a scoprire le eccellenze dell’Alto Monferrato, dove tradizione e innovazione si incontrano a tavola e in cantina.

L’iniziativa propone un percorso per le colline dell’Alto Monferrato Ovadese, modulabile a propria scelta tra 11 ristoratori e 30 vignaioli. Nei ristoranti aderenti al programma Ovada Mon Amour è possibile abbinare i piatti della tradizione all’Ovada DOCG dei produttori appartenenti al Consorzio. Conservando tre collarini delle bottiglie consumate, sarà possibile riceverne una in regalo, da ritirare presso una qualsiasi delle cantine del consorzio.

“Ovada Mon Amour è un evento dedicato alla nostra terra, ai sapori che la contraddistinguono e soprattutto all’Ovada DOCG, un dolcetto dalle caratteristiche così diverse dagli altri

che, riprendendo le parole di Mario Soldati, lo si distingue da maggior profumo, maggiore gradazione, maggiore densità e una maggiore possibilità di invecchiamento” sottolinea Italo Danielli, presidente del Consorzio dell’Ovada DOCG, che aggiunge “chi partecipa all’iniziativa avrà l’opportunità di sperimentare un’immersione autentica nella tradizione dell’enogastronomia dell’Alto Monferrato Ovadese, degustando quello che intende affermarsi come uno dei grandi vini rossi piemontesi”.

“Ringrazio – continua – le cantine e i ristoranti che hanno aderito all’iniziativa e la Camera di Commercio di Alessandria che ha contribuito alla sua realizzazione. Con l’impegno di tutti, Ovada Mon Amour è diventato oggi un importante appuntamento con il nostro territorio e la manifestazione si inserisce nel piano di promozione, in Italia e all’estero, delle eccellenze enologiche e enogastronomiche dell’Ovadese, che da sempre sono il simbolo della nostra cultura”.

Per maggiori informazioni visita la nostra pagina facebook.

chinafrendly

CaDelMonte.jpg
Cantieri-Sportivi.jpg
bannerenotecaacqui
cortedibrignano
Logomondo.jpg
vivitortona