Rev 2 La buona scelta Agora Servizi

 

francobollofoodyDa oggi Expo Milano 2015 ha il suo francobollo celebrativo. L'immagine filatelica raffigura un particolare della mascotte Foody insieme al logo dell’Esposizione.  

Il francobollo è stato presentato presso il sito espositivo, alla presenza di Giuseppe Sala, Commissario Unico Delegato del Governo per Expo Milano 2015, Roberto Maroni, Presidente di Regione Lombardia, Domenico Tudini, Presidente dell’Istituto Poligrafico Zecca dello Stato e Luisa Todini, Presidente di Poste Italiane. L'affrancatura, emessa dal Ministero dello Sviluppo Economico, è accompagnata da una serie di altri 15 francobolli che rappresentano xilografie tratte da un antico volume di Giovanni Tatti edito nel 1560 dal titolo “Della Agricoltura”, e riproducono il mondo del cibo e dell’agricoltura dell’epoca. “Non poteva mancare il francobollo come elemento caratterizzante dell’Esposizione Universale”, ha dichiarato Giuseppe Sala. Il presidente Maroni ha aggiunto: “Expo Milano 2015 deve celebrare il buon cibo italiano e combattere la lotta alla contraffazione alimentare. Questo francobollo è un omaggio a questo tema e alla Lombardia in generale”. Per Luisa Todini “L’Esposizione Universale è una vetrina internazionale che racconta i sapori e suscita le energie vitali del mondo per nutrire il pianeta. Si tratta dunque di un'occasione straordinaria e Poste Italiane con questa speciale emissione ne vuole sottolineare la rilevanza e l'impatto culturale sull'opinione pubblica”. “Il nostro obiettivo era dar vita ad un francobollo inconfondibile – ha spiegato Tudini - e quello principale riunisce in modo semplice e immediato logo e mascotte”. Insieme all’emissione di 1 milione e 600 mila esemplari, sarà posto in vendita il bollettino illustrativo con articolo a firma di Maurizio Martina, Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali.

chinafrendly

CaDelMonte.jpg
Cantieri-Sportivi.jpg
bannerenotecaacqui
cortedibrignano
Logomondo.jpg
vivitortona